Dal Weil

Il giornalino

img15-150x150

Dopo la splendida affermazione del giornalino del Weil alla manifestazione Giornalista per un giorno, i ragazzi de Il Weiliero hanno ripreso l’attività pubblicando l’ottavo numero del giornale che potete leggere qui.


Ancora Weil

Dalla pagina facebook ArtisticoWeil Concorsincorso:

CONCORSO GALDUS 2018 PREMIATO ALUNNO:

Giovedì 17 nell’auditorium del palazzo della Regione Lombardia a Milano si è svolta la premiazione del premio artistico letterario Galdus 2018 quest’anno dedicato alla figura del “maestro di vita”. Tra le scuole partecipanti premiate nelle diverse sezioni di prosa, poesia e arte figurativa vi era anche una delegazione del Weil ad accompagnare Carlo Saragozza, classe 4°E che con il suo dipinto, ben presentato da un suo toccante commento (che alleghiamo in coda), si è aggiudicato il terzo premio. Complimenti a tutti e grazie anche al nostro studente che sta regalando a tutti noi occasioni e motivazione di approfondimento culturale!

titolo: “GUARDARE LONTANO”
tecnica: illustrazione digitalizzata realizzata in originale a pennello su tela
alunno: Carlo Saragozza classe 4°E Liceo Artistico Simone Weil Treviglio
presentazione:

La figura del “maestro di vita” è quella di un uomo saggio che, muovendoci nell’interiorità della nostra coscienza, con gesti e parole, ci spinge alla formazione, e non all’informazione; un uomo il cui principio fondamentale è quello di educare alla vita. Chi meglio di un anziano può rappresentare questo ruolo? Chi meglio di lui può formarci attraverso la saggezza, tesoro dell’esperienza, rappresentata in ogni ruga del suo volto?
I suoi occhi sono fissi su di noi, ci scrutano all’interno, e nel loro agire riconoscono in noi la potenza di ciò che potremmo essere; non solo ci sfogliano come un libro aperto, essi riescono a guardare lontano.

La generosità di un anziano, che ci dà tesoro della propria esperienza, ci rende debitori in una vita che si apre misteriosa davanti a noi.

Il dito, che insieme insegna e ammonisce, ricorda i suoi gesti, i quali ci muovono nella nostra interiorità verso un dubbio: è il segno che il maestro di vita non si impone su di noi, ma si pone come esempio.

Il maestro di vita è quindi un uomo che, in un preciso momento è entrato nella nostra vita e ha lasciato un’impronta sulla nostra personalità, un uomo che ci ha trasmesso dei valori e degli insegnamenti che perdurano in noi anche inconsapevolmente”.

Qui un video che presenta l’iniziativa.


Mercatino dei libri

cbgoteqweai5nbb

Nell’ultima riunione si è deciso di rifare l’esperienza del Mercatino dei libri: un libero scambio di libri usati tra studenti. Resta da decidere la data: o subito dopo l’uscita degli elenchi ufficiali dei testi adottati oppure alla fine degli esami di maturità.

Sarebbe importante avere qualche genitore volontario per l’organizzazione. Usare mail dei contatti per comunicare la propria disponibilità o scrivere sotto.

Comitato Genitori Simone Weil

Annunci

Un pensiero su “Dal Weil

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...